Tel: +39 333 3501714 - Mail: info@arteaparte.info

Giornata Tipo.

Arrivi e partenze

La domenica l’arrivo delle famiglie con i ragazzi è previsto tra le ore 15:00 e 17:00.

Appena i genitori completano i saluti, c’è la merenda e poi un momento di raccoglimento per presentarci tutti e procedere alla sistemazione nelle stanze. Tutti insieme si fa un giro guidato del giardino per spiegare bene come utilizzare i vari spazi e le strutture che sono a disposizione dei ragazzi. Il sabato la partenza è prevista entro l’ora di pranzo. Intorno alle 11.00 si allestisce la produzione finale del progetto (film, spettacolo, mostra d’arte, concerto) da presentare alle famiglie.

Mattina

  • 8.30 — “Breakfast is ready!” Sin dall’inizio della giornata si chiede ai ragazzi di esprimere le loro preferenze per la colazione, in una frase semplice in inglese. In questo modo si avvia anche l’uso quotidiano della lingua inglese in modo naturale e divertente.
  • 9.00 – 9.30 — Ci si reca in camera a lavarsi, vestirsi e mettere un po’ in ordine la propria camera insieme agli altri.
  • 9.30 — Si iniziano le attività con un risveglio nella sala della musica e movimento per iniziare la giornata con una piccola routine tutti insieme, senza parlare, imparando ad usare il proprio corpo in sintonia con il gruppo: si ripete una breve sequenza di movimento, accompagnata dalla musica.
  • A seconda del progetto, le attività che seguono sono di musica e/o arte in inglese, divisi in due gruppi che, dopo lo snack delle 11.00, si scambiano attività.
  • È nostra abitudine far partecipare i ragazzi alla sistemazione e lo sgombero della tavola per i due pasti principali, perciò, secondo una tabella che viene esposta a partire dal secondo giorno, si stabiliscono dei turni (Table Team) per svolgere questo compito, aiutati anche da un membro dello staff.

Pomeriggio

  • 13.15 —  Si pranza tutti insieme gustando i buoni e sani pasti che la nostra cuoca avrà preparato. A tavola è sempre un ottimo momento per ripetere alcune frasi in inglese, sicuramente a vantaggio delle buone maniere!
  • 15.00 — Dopo una pausa di tempo libero, c’è ancora una sessione di inglese. Questo è un periodo in cui si elabora un mini-progetto, spesso collegato al tema del progetto principale, in cui si tiene un “journal”, si disegna e si fa conversazione esclusivamente in inglese.
  • Solitamente durante il pomeriggio si dedica un paio d’ore al relax: c’è la piscina o una passeggiata nei boschi fino al fiume o una visita in uno dei paesini circostanti, con merenda o gelato.
  • A seconda del tempo rimasto a disposizione, si continuano le attività inerenti al progetto oppure si partecipa ad un gioco collettivo organizzato all’aperto – lasciando la possibilità di una doccia prima di cena.
  • 20.15 — Si cena. Tempo libero dopo cena per vedere insieme un film, tirare fuori i giochi da tavolo, leggere, scrivere o ascoltare un racconto. La serata a volte si conclude con un sing-a-long oppure sdraiati fuori a guardare le stelle.
  • 22.30 — Ci si prepara per andare a letto – un buon libro, due chiacchiere sottovoce.
  • 23.00 — “Goodnight!”

Scegli il tuo Progetto!

NATURA
19-25 giugno e 3-9 luglio 2016

CINEMA
26 giugno-2 luglio 2016

SPETTACOLO
10-16 luglio 2016

Torna Su

Lingua: